Autarchia

Autarchia

In questa opera vengono affrontati temi importanti, argomenti che sono sempre in discussione, sebbene in modi gretti e meschini. Di merito ne parla chiunque, dal bar al tg1; in questo lavoro, nominato “Autarchia”, L’Autore vuole dare una lezione di stile.  La dedica toglie ogni dubbio: “Per Veronica, da Veronica, che ha preso 10”. L’Autore si sdoppia e dedica il suo lavoro a sé stessa, unica fautrice del buon risultato ottenuto (il 10). Allo stesso tempo, però, la dedica lascia intendere che entrambe le Veroniche hanno preso 10, sia L’Autore che la beneficiaria del disegno. La motivazione della dedica (“che ha preso 10”) è infatti interpretabile come un fattore comune, un preziosismo letterario che conferisce ancora più valore all’opera.

Il disegno rappresenta un elogio ai beni immateriali, in parallelo con la gioia di un 10, che va appunto al di là del mero bene concreto. In primo piano vi è una sfera, la classica boccia del pesce rosso, con al suo interno una sirena: essere dalla bellezza ammaliante, ma non esistente nella realtà. La boccia è appoggiata su una tavola apparecchiata, d’altronde il mangiare è il bene materiale per eccellenza, ed è enorme rispetto ai piatti, ad indicare quale sia la giusta proporzione tra emozione e materialismo. Piccolo particolare: sulla bottiglia d’acqua vi è scritto sulla etichetta semplicemente “acqua”. Questo vuole differenziarla dal contenuto della boccia, che non è semplice acqua, ma è l’ambiente in cui può vivere un essere fantastico quale la sirena.  Nota tecnico-stilistica: L’Autore ha differenziato il tratto della tovaglia (orizzontale) da quello dell’acqua (verticale).

“Autarchia” è un’opera che L’Autore ha curato in tutti i minimi dettagli, in modo da esprimere con più forza possibile il suo concetto. Non abbiamo che da imparare da un quadro simile: nell’era del consumismo che ci porta al collasso, abbiamo un disperato bisogno di mettere sirenette sulle nostre tavole.

1 Commento

Archiviato in Artoleria

Una risposta a “Autarchia

  1. eminemz of volley

    si coglie tutta la profondità del pennarello su quaderno a quadretti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...