Musica per i bonghi

Dirige il maestro Beppe Vessicchio

Non riesco a non scrivere almeno qualche riga su musica per i bonghi, manifestazione musicale marscianese presentata giusto oggi all’Hotel Brufani. Sì, quello in centro a Perugia, roba di lusso. E sì, anche quello dove alloggiava Gheddafi e da dove è partita la marcia su Roma.  “Una manifestazione che come sempre dimostra il grande legame con il territorio” commenta il sindaco di Marsciano “così grande che la presentazione ufficiale non la facciamo sul territorio, meglio un hotel di lusso in centro a Perugia, sennò non ci calcola nessuno”.

Il cartellone è come ogni anno di grande livello, ci saranno artisti giovani e vieppiù sconosciuti (Jenny B), cantanti dimenticate perché hanno virato dal pop all’introspezione non intesa come roba per programmatori ad oggetti (Paola Turci), quindi un gruppo che piace alle ragazze perché canta la loro banalità (Zero Assoluto), e poi il gran finale: la sorella dell’ex attaccante dell’Udinese Marcio Amoroso (Alessandra), il lacustre vincitore di Sanremo (Scanu) e il cantante-lagna preferito dai casalesi (Gigi D’Alessio). La grande novità di questo anno sono proprio gli Amici di Maria de Filippi, che renderanno unica la serata finale. La trasmissione targata Mediaset sta facendo molto per i nostri giovani, tenendoli ben incollati alla tv ad imprecare contro le opinioni di Platinette. Una maggioranza di centrosinistra non può che sostenere questa linea, è giusto sostenere Mediaset e le sue produzioni in questo momento così difficile per il nostro premier.

Prevista anche una serata di solidarietà per i terremotati di Spina, Rosalino Cellamare (in arte Ron), ha già aderito. E i terremotati ringrazieranno, aspettando di incontrare lui e gli organizzatori tra cento anni, quando saranno finalmente rientrati nelle loro case.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in giornalismi d'antan, il gatto Silvio, io me piasse ncolpo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...