Beat

Il papa beato e Pinochet

Oggi in tv hanno detto che il papa che c’era prima ora è beato, io pensavo fosse morto e invece no, è beato. Ieri in tv hanno detto che il Principe d’Inghilterra si è sposato con Kate e in molti hanno commentato “Beati loro!”. E’ la settimana della beatitudine.

A Roma fanno a gara per partecipare alla beatificazione, sul palco d’onore ci sono tutti. C’è Napolitano, c’è Berlusconi, ci sono potenti di ogni paese. Pinochet, buonanima, non ha potuto prendere parte perché lui è solo morto, non ancora beato. Tra la gente normale si registrano disagi, la folla spinge, tutti voglio la benedizione entrando in piazza, ma non c’entrano e sono spinte e malori. In molti si lamentano di non poter aver ricevuto la benedizione, ci sono venuti da tutte le parti d’Italia ma non c’è stato niente da fare. Alle autorità invece le hanno benedette tutte.

Dopo la beatificazione c’è il concertone, ma le autorità non vanno. Berlusconi va a vedere il Milan.

C’è una italia che beatifica i dittatori e un’altra che beata ascolta musica.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Flanders

Una risposta a “Beat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...