Assolta la zozza

La zozza, ex pub di fronte al tribunale di Perugia

Le notizie del giorno sono due: la prima, diventerò un fotografo. Ieri ho scoperto questa passione mentre giravo intorno al pollaio. Più attuale la seconda: Foxy Knoxy e Raffa Solletico sono stati assolti per non aver commesso il fatto. Cioè non sono stati loro ad uccidere Meredith Kercher. In piazza è l’argomento del giorno, prima di affrettare giudizi è il caso di leggere come si è formata la sentenza di assoluzione. Ecco dunque, in esclusiva, la discussione della corte d’assise d’appello di Perugia, ieri riunitasi per quasi dodici ore. La giuria è formata da due togati e sei popolari.

Togato:–Buongiorno signori, abbiamo i casi di Amanda Knox e Raffaele Sollecito da giudicare.

Popolare1:–Chi? Chi sarìano?

Popolare2:–Alora, parliamo del caso della frega inglese, la Meredith, che l’hanno amazzata in tre, ma due hanno detto di no.

PopolareN:–Sie…

Togato:–Grazie signor Giappichini.

PopolareN:–Come sarìa?

PopolareN:–E come noe, adè l’ha amazzata il lupo nero.

T:–Vi prego, un po’ di attenzione. Non stiamo parlando del nero, il processo Guede si è già concluso. I difensori degli imputati hanno smontato le prove dell’accusa. Le tracce presenti sulla scena del delitto non sono le loro.

Pop.N:–E de chi sonno, de l’idraulico?

(risata generale)

T:–Ma di cosa state parlando?

Pop.N:–Vede vostro onore, un idraulico quando sbussa col martello è per mettere i tubi cioè fa le tracce…

T:–Questo non è di nostra pertinenza, signor Giappichini. Andiamo avanti. Venendo a mancare la prova del Dna sul coltello da cucina di Sollecito e sul gancio del reggiseno, non c’è prova della presenza del ragazzo sulla scena del delitto. E neanche della ragazza.

PopN:–Possibile amò! Non c’è traccia de nessuno!

T:–Ci sono solo quelle di Rudy Guede.

PopN:–E bè ma la Manda avrà pulito nni cosa co la varechina.

PopN:–No, nnè possibile, gli americani so sudici peggio di maièli.

PopN:–Alora avrà pulito il frego!

PopN:–Sie! E’ della bassa italia, manco ce l’onno le scope laggiù!

T:–Non divaghiamo per favore. Sulla base delle prove fornite, ritengo gli imputati Knox e Sollecito innocenti.

PopN:–Alò!

T:–Quali motivazioni scriviamo nella sentenza?

PopN:–I soldi mandano l’acqua al den su.

Il resto è storia di ieri. Le immagini di Amanda in lacrime mentre il giudice la assolve hanno fatto il giro del mondo, lo stesso giro che ora farà lei, di nuovo libera. Il governo degli Stati Uniti ha espresso soddisfazione per la sentenza. Raffaele è già in puglia, nella villa del padre, medico massone. Fuori dal tribunale la folla inferocita, guidata da Paolini, urla “Vergogna!”. Guede resta in carcere, anche se forse si riaprirà il suo processo. Meredith resta morta, chi sia stato non si sa.

Annunci

1 Commento

Archiviato in giornalismi d'antan

Una risposta a “Assolta la zozza

  1. Giovanni Crisostomo

    Peraltro il tizio immortalato nella foto della “zozza” è passato a miglior vita:

    http://www.umbria24.it/laddio-a-gianni-della-zozza-un-personaggio-della-perugia-di-notte/54150.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...