Archivi tag: operai

Barbato e le profumiere

(s)Barbato, Idv

La sinistra non sa come prendere il ciclone Di Pietro. Lui e il suo partito fanno opposizione popolare, parlano pane al pane e vino al vino: ce l’hanno con Berlusconi e non gliela mandano a dire. Il Pd, che proprio sinistra non è, tentenna, gli extraparlamentari parlano  di temi sociali con forza, ma al bar il tema non l’ha mai gradito nessuno.

L’ultima frecciata dell’Idv viene da Francesco Barbato, deputato, che di fronte agli operai Fiat di Pomigliano d’Arco in corteo a Palazzo Chigi ha urlato: “Per ogni operaio mandato via dalla Fiat gliela tiro io in faccia una statuetta a Berlusconi!“.  Intenzione discutibile, dal Pdl piovono piagnistei in men che non si dica. L’argomento violenza ormai è tabù, il geniale silvio si è creato questi anni di piombo al sapore di taralluccio ed ora qualsiasi cosa si dica è istigazione a delinquere. Per la precisione, qualsiasi cosa si dica contro il premier.

Appena sollevatosi il polverone di condanne, Barbato, che ha imparato la lezione dal nemico, ha subito smentito. “Sono stato frainteso”. Saranno popolani, saranno volgari, ma almeno ripagano l’odiato silvio con la stessa moneta. Una lezione che andrebbe seguita anche a sinistra,e da tutti gli uomini di buona volontà. Di fronte alle profumiere, quelle tipe fascinose e loquaci che sembra sempre stiano per concedersi, non bisogna solo subire. Vanno prima smascherate e poi prese a calci sulla passera, o statuette in fronte che dir si voglia.

Annunci

10 commenti

Archiviato in argite, il gatto Silvio