Archivi tag: parigi

Alla grandeur

Maxischermo strategico in place de la concorde

La grandeur è la componente fondamentale di ogni cerimonia. E’ una parola francese e indica quanto francese è l’oggetto a cui si riferisce, perché i francesi sanno fare benissimo una sola cosa: vendersi. Non si può ridurre al marketing, intanto perché è inglese, e poi perché il marketing è in realtà una truffa beffarda. Con il marketing ti appioppano cose di cui poi maledici il venditore perché si rivelano inutili. Anche i francesi ci vendono inutilità, ma noi, al contrario, la adoriamo. Unica eccezione la cerimonia di apertura delle olimpiadi di Londra: non l’hanno fatta i francesi ma è stata epocale, chiusa da sir Mc Cartney, uno che in Francia non nascerà mai. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in bar sport, biografologia

Le Tour c’est le Tour

Alberto Contador, pistolero commosso

Crono finale del Tour de France. Alberto Contador, spagnolo di 27 anni, ha la meglio sul suo peggior nemico da tre settimane a questa parte, Andy Schleck, lussemburghese di 25 anni. Gli otto secondi che li dividevano sono diventati trentanove, gli stessi che Andy perse in una tappa di montagna sui pirenei, a causa di un banale salto di catena. All’arrivo, lacrime per tutti e due. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in bar sport